Futsal in Progress 2024: conosciamo le Squadre iscritte (Parte 3)

Ancora squadre, da ogni parte d’Italia, che partecipano al Futsal in Progress 2024. Questa volta altri tre club, due del Lazio e uno veneto.

EUR CALCIO A 5

È una società di Roma con un prestigioso settore giovanile e con una prima squadra che milita nel campionato di serie A2. È protagonista dell’ultima edizione del Futsal in Progress con le categorie under 13 e under 11. La storia di questa società inizia dal 2016 e parte addirittura dai campi di terra battuta di scuola (un noto liceo della Capitale). Passione, organizzazione e un pizzico di follia sono gli ingredienti che hanno permesso all’Eur calcio a 5 di arrivare così in alto in neanche dieci anni di vita.

FENICE VENEZIA MESTRE

La Fenice Veneziamestre C5 nasce nel 2007 ed è sicuramente, tra tutte le iscritte, quella con la storia e la tradizione più lunga. Il suo livello giovanile è in continua crescita nel panorama del futsal regionale e nazionale. Club che è, senza dubbio, una tra i più interessanti del calcio a 5 in Italia. La prima squadra gioca il campionato di A2.

LADISLAO CALCIO A 5

Il Ladislao Calcio a 5 è una squadra di Futsal in provincia di Roma, nella città di Ladispoli, nata nel 2014. Attiva esclusivamente nel settore giovanile ha tra i suoi obiettivi promuovere i sani valori dello sport incentrati su divertimento, educazione, rispetto e – naturalmente – gioco di squadra. La società organizza, inoltre, un prestigioso torneo di futsal giovanile dedicato alla categoria under 12

Futsal In Progress 2024: conosciamo le squadre iscritte (Parte 2)

Continua il nostro viaggio alla scoperte delle società iscritte al Futsal in Progress 2024. Le iscrizioni non sono ancora ufficialmente chiuse. C’è ancora spazio per alcune categorie.

ASD NOX MOLFETTA

Squadra pugliese di Molfetta, in provincia di Bari. Nella regione è uno dei club più importanti per quanto riguarda il futsal femminile grazie, soprattutto, a un settore giovanile di grande prospettiva. Gioca le partite in casa al Palafiorentini e, in questa stagione, la prima squadra milita nel campionato di serie B. Al Futsal in Progress è una presenza costante, c’era alla prima edizione e c’è anche nel 2024.

ASD FUTSAL MARCO POLO

Il Futsal Marco Polo è realtà veneta, con sede a Venezia, attiva dal 2010 con ottimi risultati sia nel futsal maschile che femminile. Hanno le prime squadre, entrambe, impegnate nei rispettivi campionati di serie C. Il club nasce con l’obiettivo di dare ai giovani la possibilità di fare sport divertendosi e sviluppando al meglio le proprie possibilità. Al Futsal in Progress sono alla prima partecipazione. Un curiosità: all’inizio la società aveva solo la squadra femminile.

SPORTING CLUB MARCONI

Dal 2005 lavora con il settore giovanile maschile e femminile e può essere considerata un’eccellenza del calcio a cinque laziale. Gli stessi vertici societari definiscono questa società una realtà familiare perché da queste parti ogni giovane atleta deve sentirsi a casa ed è libero di esprimere e sviluppare il proprio potenziale. Partecipa dalla prima edizione, ha sede a Roma e gioca le partite casalinghe al To Live Sports Center.

Futsal in progress 2024: conosciamo le squadre iscritte (parte 1)

Dal 25 al 28 aprile, è questa la data della quarta edizione del Futsal in Progress. C’è ancora spazio e tempo per iscriversi. Al momento, però, già diversi club hanno aderito alla manifestazione. Conosciamoli tutti, un po’ alla volta.

POLISPORTIVA LEONESSA

Leonessa è un comune in provincia di Rieti di circa 2000 abitanti. Eppure, seppur così piccolo, da qualche tempo il futsal è diventata una grande passione per la cittadina laziale. La società è relativamente giovane, ma la voglia di emergere nel contesto nazionale sembra non voler venire meno. La prima squadra, nonostante come detto sia del Lazio, gioca nel campionato umbro in serie C/2. A livello giovanile sta cercando di far crescere un buon numero di ragazzi del territorio con l’obiettivo, sicuramente, di farli divertire, ma magari un domani insegnargli uno sport di squadra da poter sviluppare in contesti ancor più competitivi. Quest’anno è una società delle iscritte al Futsal in Progress 2024, una manifestazione che conosce bene visto che ha perfino organizzato, nel suo impianto, la seconda edizione del torneo.

UNITED POMEZIA

Siamo sempre nel Lazio, ma questa volta dalle parti di Roma. L’United Pomezia è una società di calcio a 5 dell’omonima cittadina nei pressi della Capitale. Negli ultimi anni un approccio intelligente e degli investimenti appropriati hanno reso il settore giovanile uno dei più competitivi del Lazio. Hanno creato un settore giovanile completo e un vivaio che punta ad arrivare alle prime squadre partecipanti ai campionati nazionali under 19. C’è, naturalmente, anche una prima squadra che gioca nel girone E di serie B. Si presenta alla Futsal in Progress 2024 con due squadre iscritte.

MONTESILVANO FUTSAL CLUB

Il Montesilvano Futsal Club sono i padroni di casa, anche se in contesto così il fattore campo alla fine non conta poi troppo. Si tratta di una realtà giovane, nata nel 2021, che rappresenta il comune in provincia di Pescara. Fondata nel 2021 e ha dimostrato di saper lavorare sia nel futsal maschile che, e soprattutto, in quello femminile. Gioca nella storica cornice del PalaRoma. Tra le società abruzzesi si può tranquillamente affermare che sia una delle più attive nel settore giovanile.

09_02_2024_futsal_locandina

Al via la quarta edizione del Futsal in Progress

Organizzato dalla stessa realtà che, ormai da più di un decennio, dà vita alla Montesilvano Futsal Cup il Futsal in Progress è una manifestazione che si gioca in primavera, sempre in provincia di Pescara, e capace di offrire a tutti i suoi partecipanti la giusta combinazione di agonismo, professionalità e divertimento.

L’edizione 2024 si gioca dal 25 al 28 aprile e ha, naturalmente, nel Palazzetto dello Sport Corrado Roma di Montesilvano il suo principale campo di gioco. Una struttura storica costruita sul finire degli anni ’90 e che nel tempo ha ospitato partite del massimo campionato di calcio a 5 italiano, i Giochi del Mediterraneo e incontri internazionali valevoli per le qualificazioni ai Mondiali.

Tornando al Futsal in Progress, è un torneo giovanile (categorie under 7, under 9, under 11 e under 13) e c’è ancora tempo per club nazionali e stranieri per iscriversi. Qualche numero interessante per l’edizione alle porte, però, già ora si può ipotizzare. Tra torneo maschile e femminile le squadre partecipanti saranno oltre 60 per un conseguente numero di incontri non inferiore ai 150. In quattro giorni di torneo, quindi, più di 600 atleti animeranno il territorio di Montesilvano e zone limitrofe. Se è vero, infatti, che la cittadina sul mare sarà la regina della manifestazione ospitando le finali e le partite più importanti, anche altri palazzetti del territorio contribuiranno allo spettacolo sportivo. Sicuramente ci sarà il PalaRigopiano di Pescara, l’impianto è un altro dei fiori all’occhiello del calcio a 5 italiano, essendo stato sede di incontri storici della Serie A e della Coppa Italia. Altre strutture sono, invece, il Palazzetto Dello Sport Palacastagna di Città Sant’Angelo e il PalaSenna sempre a Montesilvano. Altri impianti, in via di definizione, verranno comunicati prossimamente.

Un torneo che vuole abbattere ogni tipo di pregiudizio di genere, garantendo anche al futsal femminile lo stesso numero di categorie di quello maschile e, soprattutto, un torneo che vuole essere alleato dell’ambiente. Totalmente plastic free il Futsal in Progress è una competizione che offre l’acqua a tutti i partecipanti attraverso degli erogatori gratuiti posizionati a bordo campo. L’obiettivo è quello di far risparmiare più di 2000 bottiglie di plastica, numeri che per manifestazioni sportive del genere sono ampiamente raggiungibili. La plastica, d’altronde, sta prendendo il sopravvento sul nostro pianeta e sulla vita di tutti i giorni. Anche un gesto di questo tipo può contribuire al cambiamento, sensibilizzando i più giovani a buone pratiche e avvicinandoli ad atteggiamenti sostenibili. La dispersione e l’accumulo di prodotti plastici, infatti, nell’ambiente sono causa significativa di inquinamento e di deterioramento degli habitat di fauna e flora.

Le principali partite di tutte le categorie, inoltre, saranno trasmesse in streaming sulle pagine social della manifestazione.

20230329

MFC: The Tenth Edition, starting On June 24th

The most important international youth soccer tournament in Italy; 6 categories, over 70 teams already registered, 12 nationalities present for 5 continents;  Finals on June 29 in the historic PalaRoma of Montesilvano.

It’s the countdown to the tenth edition of the Montesilvano Futsal Cup. The most important international youth futsal tournament in Italy will in fact be played from 24 June to 1 July. There are six categories in this edition: under19, under17, under15, under13, under11 and under 9.

Registrations are still open for some categories. At the moment there are 70 clubs taking part. The venues where the matches will be played are historical places of Italian and international futsal. To the prestigious PalaRoma of Montesilvano, the scene of many championship finals and European cup finals and always the stage for all the finals of each category of the tournament, are added: the PalaSenna (Montesilvano, PE), the PalaCastagna (Città di Sant’Angelo , PE), PalaRigopiano (Pescara), Palasport Giovanni Paolo II (Pescara) and Palasport Santa Filomena (Chieti).

«When the first edition of the MFC took place in June 2013 – declares Luca Copparoni, organizer of the event – I never thought we could grow in so few years. At the time, 26 companies participated. Enrollment has now quadrupled. The tournament was born from the passion of a group of people for a futsal , we wanted to give prestige to this sport which is often little considered in our country. We can say that we have succeeded. We have reached a very high point, but there is still ample room for growth. This year we can formalize a new record, there will be clubs present for all five continents”.

In past editions, the best club in the world have participated. Among the many: the Spanish of Inter Movistar (the most successful club in Europe), the Argentines of Rosario Rowing, the Brazilians of Atletico Paranaense and the Latvians of Nikars. To remark  many young people who, by playing this tournament, later became professionals in the discipline. Like the goalkeepers of the Italian national team Germano Montefalcone and Lorenzo Pietrangelo in A1 with Pescara and Naples or like the Polish Michal Katuza registered in the Spanish Primera Division with Pescados Rubén Burela FS.

The tenth edition of the Montesilvano Futsal Cup is sponsored by the municipality of Montesilvano (PE).

20220715

Protagonists of the 9th edition

Queen of the 9th Edition of the MFC is Palma Futsal, followed by CFS Eixample; the two clubs reach 4 category finals out of the 7 available, winning 3. To Orange Futsal the merit of countering the strength of the Spanish teams and winning the Under 17 category. A pleasant return of Marca Futsal, winner the U9 category. To the two teams from Abruzzo the two victors in the adult category.

An edition conditioned by external events, complicated by the the resurgence of the pandemic, finished brilliantly thanks to the effort and constant commitment of the entire organization.

Despite the great difficulties of the case, the tournament confirmed the expectations of the eve, thanks to the value of the individual teams and the individual qualities of the players.

Many positive notes: adhesions are growing; 6 nations, 32 clubs, 54 teams, about 500 registered athletes, more than 1,000 people present, including technical staff and guests in tow.

A 5 days of sport with a constant commitment with 8 hours of futsal played per day, in the four arenas chosen for the management of the 9th edition of the MFC.

Spain confirms itself as sovereign of this edition: Palma Futsal is the winner of the Under 11 and Under 13 categories; still in the Under 13 category, the Spanish club places its two teams in the final. In the Under 15 competitive categories, Palma is confirmed again by reaching the final, losing against his fellow countrymen of CFS Eixample after an exciting match.

Even more exciting is the Under 17 final between CFS Eixample and Orange Asti Futsal; wins the Italian team of Asti, outstripping the Spaniards.

There is the welcome return of the Marca Futsal, which with its Under 09, wins the category tournament, without losing a match, scoring the beauty of 40 goals in 4 games.

In the Under 19 category, male and female, teams of Abruzzo assert themselves, in particular the selection wanted and organized by the Abruzzo Regional Committee; a competitive team capable of responding to the Hungarian team of Tolna Musz Futsal. A praise also to the boys of the City of Chieti, winner of the Under 19 tournament.

A note of merit for the two French teams of Futsal Academy Antwerpen and Futsal Les Geants; both clash against the Spanish teams, the only real impediment to the very finals of the category.
We thank the two Lithuanian clubs of the Vilnius Futsal School and BC Zalgiris for their first participation in the Montesilvano Futsal Cup; for both a positive performance with an excellent ranking.

20220615

MFC collects the interest of clubs from the European continent

A few days from the start, the ninth edition of the Montesilvano Futsal Cup is colored with flags; in addition to the home colors, the flags of Spain, Belgium, France and Hungary are also waving to the sky, plus Lithuania with two clubs for the first time ever.

We struggle to defeat the pandemic and we do it, also by restoring confidence in all environments, including sports. The Montesilvano Futsal Cup is a sporting event, with the aim of overcoming our territorial borders, to encourage integration, knowledge and sporting and cultural growth between different countries. Today the commitment is to re-establish old habits and restore confidence in the whole environment, instilling a spirit of optimism, especially among the very young athletes, who have suffered from the restrictions imposed starting from social distancing.

The Montesilvano Futsal Cup maintains its tradition unchanged, managing to organize the tournament again this year, proving to be an important event for all of the world youth futsal.

Many well-known names, like many loyal companies, which every year try to reconfirm their presence, despite the difficulties generated, not only by the pandemic, but also by the very strong increase in prices on services.

In this scenario, there is the extraordinary news for the participation of clubs from Lithuania, we talk about the Vilnus Futsal School, from the city of Vilnus and BC Zalgiris from the city of Kaunas. We are honored to welcome these two new realities that for the first time will compete in this competition.

There is the expected return of Palma Futsal, important name in this sport, even if on the Italian front we register the presence of one of the top-flight clubs, Real San Giuseppe, awaiting another confirmation shortly. illustrious of our championship.

Less than a month after the start of the tournament, the board of the participating clubs is slowly being completed; we are close to 30 companies with about 60 teams ready to give life to the new edition of 2022.

We return to talk about futsal quality, class, entertainment and mostly  guaranteed fun.

20210911-0

The eighth edition of the MFC overcomes the difficulties of COVID-19

The Coronavirus affected the normal execution of the tournament; the numbers of the 8th edition are more smaller  than in the past, but confidence has grown, as confirmed by the presence of two European companies, which have chosen MFC to get out of this ordeal.

Organizing such an important event in just over two months is a real challenge, faced the disastrous events that have changed the lives of all citizens of the world. It is vital believing that everything can be like before, it takes courage to continue those operational projects before Covid-19.

The MFC (Montesilvano Futsal Cup) is a tradition for all youth futsal movement; considering the timing it was important to follow up, bringing all the young athletes back to the field, desirous to relive the emotions of a top-level sporting competition. The result was surprising due to the adhesions of the 21 participating clubs, including 19 national and 2 foreign (Belgium and France).

Four categories, from Under 11 to Under 17 for a total of 109 games played; a surprising number concentrated in just 4 days.

Pescara Calcio returns to victory in the Under 13 category. A 10-teams category, with the surprising exploit of Futsal Les Geants, which in the qualifying round ends with full points, just like the winning Pescara Calcio B does. Two very strong teams, who in the final play an intense match, full of goals and twists.

As it happened two years ago, when Ariccia Valmontone won the Under 17 category on its first participation, another team from Rome replicates the feat, the Sporting Hornets who have the honor of raising the cup, beating in final the highly accredited Fortitudo Futsal Pomezia; a match with few goals, which confirms the robust structure of the two teams.

In the Under 11 category, nothing is taken for granted; the winner of the Futsal Les Geants, conquers the first place in the group, against fierce coompetitorss; in group B the Elledi Fossano Futsal wins the group with full points, but then it will be Cantera Adriatica to challenge the French in the final. Cantera Adriatica who had beaten Hellas Monteverde in the semifinal, who had won all three matches in Group C.

In the Under 15 category, Sporting Altamarca wins the penalty shoot-out against Sporting Club Marconi. A thrilling final where the coldness of the boys is surprising, all extremely precise from the penalty spot.

MFC 2021 will be remembered as the edition of the rebirth; in these days the organization is already working for the 2022 edition; to date, with a sporting season that has yet to come, there are many expressions of interest from all over the world.